Blog

“Non posso scegliere tra creatività e lavoro costante”

! Senza una colonna

“Non posso scegliere tra creatività e lavoro costante”

Da diversi anni sto lavorando a freelance. Ho deciso

Il numero di pale intelligenti con packaging di forbici manicure non è così grande – dal 2,1 all’11,2% degli oggetti intervistati. Ciononostante, ci sono quelli che sesso di amicizia pro e contro sono in grado di capire: se le forbici tagliano la confezione, allora anche il preservativo stesso sarà più facile.

di dedicare la vita alla creatività e scrivere un romanzo per la maggior parte del mio tempo. Sono sposato, abbiamo un buon rapporto, mio ​​marito sostiene i miei sforzi. Tuttavia, quando guardo film sulle casalinghe o un amico parla del mio lavoro, sono nervoso, perdo l’armonia interiore. Succede che i genitori chiedano perché sono seduto a casa se non abbiamo figli. Comincia a sembrare che devo ascoltare il consiglio degli altri, ma qualcosa dentro è resistenza: io stesso so cosa voglio fare e come vivere. A volte ho paura di essere disoccupato, e mio marito mi fornisce, smetto di fidarmi di lui, ho paura di essere lasciato solo e senza soldi. A volte inizio anche deliberatamente a distruggere le relazioni, pensando che sia possibile raggiungere l’indipendenza. In tali situazioni, sono coperto dal panico. Capisco che non è possibile scrivere un romanzo e lavorare per intero, devi scegliere una cosa. Dimmi cosa fare, se devi ascoltare il consiglio degli altri?

Elena, le paure di cui scrivi non sono pensieri di parenti o amici. Questa è una voce interiore che ricorda le ansie dimenticate. Sei impegnato con successo nella creatività, hai un’alleanza armoniosa con tuo marito. Tuttavia, una parte della tua personalità sembra non reclamata. Il sabotaggio delle relazioni con un partner è uno dei suoi tentativi di prestare attenzione. Prova a pensare a cosa significano indipendenza e indipendenza per te. Quando trovi la risposta a questa domanda, la necessità di difenderti con l’aiuto di conflitti con tuo marito o parenti scomparirà.

Per sentire una persona, non è sufficiente realizzare solo in una delle aree: in famiglia, al lavoro o in creatività. È importante osservare l’equilibrio, il che non è sempre facile. Ad esempio, per fornirti finanziariamente e fare ciò che ami, dedicare tempo alla famiglia, ma non dimenticare i bisogni personali. C’è spesso un’intera vita per trovare un equilibrio di successo e non esiste una soluzione universale adatta a chiunque.

Forse fai una scelta di inutilmente dura: a tempo pieno in ufficio o un romanzo. Sai ancora che la prima opzione non è adatta, quindi scegli la seconda, privandoti delle alternative. Tuttavia, sono disponibili altre opzioni. I tuoi testi di scrittura possono essere utili nel giornalismo. Il romanzo è un progetto a lungo termine, prova a pubblicarlo in alcune parti per vedere il risultato del tuo lavoro ora.

Sei fortunato che tuo marito ti supporti. Questo ti consente di trovare un equilibrio comodo, pensa a come guadagnare soldi facendo ciò che ami. In futuro, la tua attività sarà in grado di supportarti finanziariamente e non sentirai la dipendenza materiale da tuo marito.

Leave your thought here

Your email address will not be published. Required fields are marked *